skip to Main Content
Diradamento Dei Capelli Cause Ormonali

Diradamento dei capelli cause ormonali

Problemi ormonali possono provocare il diradamento dei capelli

Chirurgia estetica e chirurgia plasticaLe donne incinta o che stanno sperimentando altri tipi di cambiamenti ormonali possono sperimentare un certo diradamento dei capelli. Tipicamente, questo diradamento è temporaneo ed è caratterizzato da una diminuzione diffusa di densità sull’intero cuoi capelluto.

Le donne in menopausa esperimentano cambiamenti ormonali permanenti ed è proprio questo il periodo più delicato per quanto riguarda la caduta dei capelli.

Il diradamento femminile per problemi ormonali non ha nulla a che vedere con l’ alopecia androgenetica, la quale segue un modello specifico di perdita dei capelli.

Sarà opportuno procedere con ulteriori accertamenti per escludere altre cause legate a questo tipo di alopecia. La caduta dei capelli per cause ormonali transitorie ha effetti reversibili spontaneamente ed in questo caso il trapianto di capelli non sarà necessario.

Diradamente capelli: Cause ormonali?

Come sapiamo, esistono diversi tipi di perdite dei capelli e queste hanno effettivamente diverse possibili cause. Ad esempio una cattiva alimentazione povera dei nutrienti necessari può causare la caduta dei capelli. Un trauma fisico come un incidente può causare la caduta temporanea dei capelli. Lo stesso succede quando il paziente è sottoposto a terapie invasive come la chemioterapia. Comunque nella quasi assoluta maggioranza dei casi, la perdita dei capelli è legata a variazioni ormonali oppure alla particolare sensibilità dei follicoli alla presenza degli androgeni. In una maniera o nell’altra, la calvizie è quasi sempre legata agli ormoni.

Niente androgeni, niente alopecia androgenetica

Già nell’antica Grecia (IV secolo a.C) Aristotele osservò che gli eunuchi non avevano mai perdita dei capelli e conseguentemente si legò tale condizione all’assenza dei testicoli. In epoca più recente, pazienti che non avevano concluso lo sviluppo sessuale e quindi carenti di testosterone non presentavano segni di alopecia. Successivamente all’erogazione della terapia ormonale sostitutiva, coloro con predisposizione genetica, perdono i capelli.

Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi