skip to Main Content

Unità follicolari: Cosa sono?

I capelli spuntano dal cuoio capelluto a piccoli gruppi denominati unità follicolari (UF). La singola UF è composta da un numero variabile di capelli che va da 1 a 5 elementi. La maggioranza delle UF presenta 2 o 3 capelli.

  1. Ghiandola sebacea
  2. Area bulge
  3. Guaina epiteliale esterna
  4. Guaina epiteliale interna
  5. Fusto

La densità delle unità follicolari non è necessariamente proporzionale alla densità di capelli presenti sul cuoi capelluto. Esistono casi in cui soggetti presentano una densità di UF normale ma con un numero medio di elementi per ciascuna d’ esse basso (UF monofollicolare o bifollicolare) risultando conseguentemente una bassa densità di capelli.

Le UF comprendono oltre ai capelli, le ghiandole sebacee ed i relativi muscoli erettori. Questi elementi anatomici dell’ UF sono condivisi e conseguentemente i capelli contenuti non sono separabili.
Il follicolo pilifero è un elemento caratterizzato dal continuo rinnovamento cellulare. La capacità di rinnovamento cellulare è dovuta alla presenza di cellule germinali.

La unità follicolare è il mattone base della chirurgia dei capelli. Lavorare con elementi più grandi non ottiene risultati dall’aspetto naturale. Lavorare con elementi più piccoli riduce la vitalità dei capelli trapiantati ottenendo così risultati instabili e non definitivi.

Pagine collegate: La struttura del capello

Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi