skip to Main Content

Come è la struttura del capello?

La struttura del capello è un fattore molto importante per comprendere adeguatamente la tecnica chirurgica di trapianto capelli e ancor di più la nostra esclusiva Micro FUE HD con espianto sezionale della unità follicolare.

Il follicolo capillare / sebaceo è formato da ghiandola sebacea (1), area bulge (2), membrana epiteliale (3), guaina connettivale (4), bulbo e fusto (5), papilla dermica (6)

Il muscolo erettore del pelo è connesso con il follicolo in corrispondenza del belge bulge (rigonfiamento della membrana epiteliale). Si ritiene che questa area sia la responsabile della creazione delle cellule staminali all’ origine della produzione del capello.

Struttura del capello e unità follicolare

Nella parte più profonda del follicolo capillare si trova il bulbo con alla base la carica cellulare per la formazione di un nuovo capello. Questo si sviluppa attorno alla papilla dermica che ha la funzione di regolare il ciclo di crescita dei capelli.

I responsabili del colore del capello sono chiamati melanociti e sono posizionati sopra la matrice.

Il fusto capillare ha uno strato chiamato cuticola formato da cinque-sei strati sovrapposti a tegola. Fungono da protezione e sono responsabili della “luce” del capello.

La corteccia capillare (strato intermedio) è costituito da cellule affusolate che si sviluppano verticalmente e contengono melanina. La non integrità di questo strato rende i capelli meno forti e soggetti a rotture. La struttura di questo strato è costruita prevalentemente da fibre di cheratina. Questa sostanza contiene 18 aminoacidi (cisteina, serina, acido glutammico, cistina, treonina, glicina, leucina, valina e altri). La porzione più interna del capello è chiamata midollo ed è formata da cellule più arrotondate.

Back To Top
MANDACI LE TUE FOTO
CONSULENZA ONLINE GRATUITA
close-image

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi