skip to Main Content

Trapianto capelli: I risultati

La bontà dei risultati ottenibili con il trapianto dei capelli dipende dalla tecnica impiegata e dalla abilità chirurgica con la quale questa è stata attuata. I risultati del trapianto capelli con la tecnica HSD sono molto soddisfacenti per i seguenti motivi:

  1. I risultati hanno un aspetto naturale
    La tecnica HSD a singole unità follicolari (UF) trasferisce dalla zona donatrice a quella ricevente gli elementi unitari base (UF) riproducendo lo stato della natura. La densità dei capelli potrà essere inferiore rispetto a quella naturale ma ciò dipende dalla qualità e quantità della zona donatrice.
    Non vengono trapiantati graft di maggiori dimensioni per evitare il temuto effetto bambola.
  2. Non rimangono cicatrici
    L’ espianto dei capelli dalla zona donatrice non prevede l’incisione del cuoio capelluto e quindi il risultato dell’ intervento non ha cicatrici di alcun tipo.
  3. Elevato tasso di ricrescita
    La tecnica operatoria sviluppata durante questi ultimi 20 anni è caratterizzata da una bassissima traumaticità per l’ unità follicolare si in fase d’ espianto che in quella d’impianto. La velocità / manualità d’ esecuzione riduce inoltre il tempo di permanenza del follicolo fuori dal cuoio capelluto. Il tasso di non ricrescita è talmente basso da diventare statisticamente trascurabile.

Il risultato di solito è buono, anzi eccellente però non è un miracolo. Ricordiamo la regola fondamentale: Maggiore è la superficie afflitta da calvizie o diradamento e minore potrà essere la densità raggiunta dal chirurgo. Il motivo è semplice: Il numero di capelli “donatori” a disposizione è sempre lo stesso.

I risultati del trapianto capelli sono progressivi

Dopo il trapianto la ricrescita dei capelli impiantati è progressiva ed avviene dopo il terzo mese. Le UF dopo l’espianto ed il successivo posizionamento iniziano una fase di “ambientazione” simile a quella che avviene quando si trapianta un albero. Per circa 90 giorni non si sviluppa alcuna ricrescita per poi attivarsi la normale fisiologica ricrescita. Pei iniziare a vedere il risultato bisognerà attendere questo periodo. Nella realtà si tratta di un fenomeno progressivo. Una buona parte dei capelli ricresce dopo 3 mesi. Alcuni ricresceranno dopo ancora qualche tempo.

Dal punto di vista estetico dopo sei mesi si potrà apprezzare la maggioranza dei capelli in crescita con una lunghezza media di 3 centimetri.

Dipendendo dal tipo di pettinatura il risultato si otterrà aspettando un numero di mesi pari a 3 + i centimetri di lunghezza desiderati. Ad esempio se i capelli della zona interessata sono lunghi 6 centimetri, bisognerà aspettare 9 mesi per vedere i capelli trapiantati a quella lunghezza.

Permanente .- Il risultato ottenuto dal trapianto di capelli è permanente! I capelli spostati dalla nuca o dalle zone laterali del cuoi capelluto non cadono. Questi sono infatti geneticamente più forti e non soggetti alla influenza negativa del diidrotestosterone.

Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi