Skip to content

Quanto costa il trapianto capelli correttivo?

Cicatrice residua post trapianto capelli FUTIn passato e purtroppo ancora adesso ci sono centri che eseguono trapianti di capelli con risultati insoddisfacenti. Spesso sono eseguiti in Italia ma frequentemente si tratta di operazioni eseguite superficialmente all’estero in paesi low cost. Il motivo della frequente insoddisfazione dei risultati ottenuti in questi paese, con elevata probabilità, è dato dalla praticamente impossibilità di rivalsa legale sul chirurgo che ha operato o la clinica ospitante.

Quali sono le caratteristiche possibili dei trapianti che richiedono una correzione?

Ci sono diverse complicanze o problematiche possibili legate spesso alla tecnica impiegata ma a volte anche la gestione del post operatorio. Ad esempio:

  • effetto bambola
  • attaccatura non eseguita esclusivamente con unità monofollicolari
  • diradamento della zona donatrice
  • cicatrice evidente della zona d’escissione con la tecnica FUT
  • impianto dei capelli con direzione e inclinazione non coerente
  • densità insufficiente
  • cicatrici nella zona d’impianto

In questa sede non approfondiamo le complicanze “biologiche” come infezione o necrosi.

Si possono correggere sempre?

Non tutti gli inestetismi post trapianto capelli sono correggibili con un trapianto secondario. A volte i difetti estetici creati sono definitivi e si dovrà cercare solo di mascherarli.

Ad esempio la correzione dell’effetto bambola è correggibile mediante l’impianto di altre unità follicolari tra le isole impiantate. Spesso questa correzione richiede la revisione dell’attaccatura con impianto di unità monofollicolari. Il diradamento della zona donatrice invece è difficilmente correggibile perché richiede il trasferimento di altre unità follicolari da altra zona. Questo problema nasce quando l’espianto è eseguito troppo aggressivamente e con un punch che non consente la preservazione della zona stessa.

Il costo dell’intervento correttivo

Come si è potuto intuire dall’introduzione, il trapianto capelli correttivo può essere molto diverso. E così è anche il costo che può variare da 1500 euro quando si tratta di effettuare una piccola correzione a 8000 euro quando invece bisogna fare un intenso ed esteso lavoro di revisione. Il prezzo di questo ultimo intervento supera anche quello dell’intervento “normale” più grande. Ciò perché la riparazione di un intervento fatto male non offre la normale anatomia follicolare.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi