skip to Main Content

Trapianto capelli artificiali, tecnica da evitare

Il trapianto dei capelli artificiali deve essere più correttamente chiamato impianto di capelli artificiali. Infatti i capelli (finti) non sono prelevati dalla zona donatrice e poi impiantati nella zona ricevente. Sono invece comprati e poi impiantati nella zona desiderata.

Ormai questa tecnica è in disuso completo o quasi. Si tratta dell’ impianto di capelli artificiali sintetici simili al filo della canna da pesca (nylon). La tecnica inventata da un chirurgo niponico riusciva a rinfoltire la testa con migliaia di capelli artificiali offrendo un risultato immediato e teatralmente efficace. Il problema – non di poco conto – è che ad ogni impianto in realtà corrisponde una piccola ferita suscettibile ad infiammazione ed infezione. Il risultato è che i capelli sintetici impiantati tendono a creare molti problemi. Si provocano infezioni diffuse con guarigione cicatriziale importante e con conseguenze estetiche devastanti.

Se la calvizie è un problema, avere una testa piena di capelli artificiali è una tragedia. Si sconsiglia vivamente la tecnica perché inadatta a raggiungere il risultato, pericolosa per la salute e l’estetica.

Meglio scegliere la tecnica Micro FUE

In passato le tecniche di trapianto capelli lasciavano cicatrici e offrivano risultati non sempre soddisfacenti. Oggi la tecnica di trapianto capelli Micro FUE è in grado di trapiantare in una unica seduta un numero impressionante di follicoli, posizionandoli nella zona interessata ad alta densità e con la direzione e l’inclinazione desiderata. Non rimane alcuna cicatrice e la zona donatrice e preservata dall’espianto sezionale delle unità follicolari.

Scegliere la micro chirurgia dei capelli è consigliabile anche per la sanità dei capelli e del cuoio capelluto. I capelli trapiantati sono propri e ricresceranno normalmente senza provocare alcun disturbo alla zona ricevente.

Vantaggi dei capelli artificiali

  • Disponibilità di capelli illimitata
  • Possibilità d’impianto ad alta densità
  • Risultato immediato

Svantaggi dei capelli artificiali

  • Dermatite
  • Infezioni
  • Cisti
  • I “capelli non crescono”
  • Si deteriorano con gli agenti atmosferici

Soddisfazione bassa e problemi

Durante ormai i nostri oltre 3 decenni di esperienza abbiamo incontrato diversi pazienti che si sono a noi rivolti per risolvere i problemi con i capelli artificiali. Tale tecnica infatti è fonte di continui problemi come infezioni, infiammazioni e pustole. La soluzione di norma è basata sull’espianto delle fibre che non sempre è attuabile al 100% in quanto succede che piccole porzioni di fibra possano rimanere all’interno del cuoio capelluto. Comunque la rimozione della stragrande maggioranza riduce le problematiche totalmente o quasi. Dopo un periodo di guarigione dall’infiammazione si potrà procedere eventualmente con un trapianto capelli.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi